cos'è il revamping

Il revamping è un insieme di operazioni di aggiornamento tecnico e tecnologico, che possono interessare sia i singoli componenti dell’impianto sia i componenti del suo sistema di sicurezza e supervisione. L’intervento permette il ripristino delle performance di impianti fotovoltaici già̀ installati e sotto performanti, per motivi riconducibili ad errori in sede di progettazione o costruzione, gravi carenze o lacune manutentive, usura o danneggiamenti di componenti critici per via dell’invecchiamento degli impianti o per cause di forza maggiore. Tale processo permette la revisione e il ripristino del livello originale di performance, che in casi specifici possono anche essere addirittura superati.

quando ricorrere al revamping?

Il processo di revamping risulta efficace quando l’impianto non è più in grado di funzionare alla sua massima efficienza, oppure nei casi in cui essi non risultino più conformi alle normative in vigore, CEI 0-21 e CEI 0-16, oggetto di recente revisione. La non conformità̀ alle normative non interessa soltanto gli impianti di vecchia generazione: anche molti impianti installati nel 2010 possono non rispondere ai criteri richiesti. Inoltre, il revamping risulta efficace nel caso in cui gli impianti siano datati e presentino frequenti guasti, magari senza essere più̀ in garanzia: in questi casi, oltre ai problemi di funzionamento si aggiungono le difficoltà nella reperibilità̀ di personale competente per l’assistenza, e parti di ricambio.

DESIDERI ricevere maggiori informazioni sul revamping?